Home Page Eventi
“Ballocciori, mondine e vin' nóvo”

Le castagne sono il principale frutto della nostra terra, dei nostri boschi. Con la farina ricavata, i nostri avi si cibavano ogni giorno, cuocendola come "necci", come polenta, come castagnaccio o semplicemente come ballocciori. Nel cuore dell'autunno, l'Associazione "Antico Borgo" organizza la festa “Mondine, necci e vin' nóvo” dove vengono offerte appunto le mondine, (che non sono altro che castagne abbrustolite sul fuoco), necci ossia crèpes di farine di castagne cotte con i testi due piccole pale da porre una sopra l'altra e poste sul fuoco. Tutto accompagnato con del buon vino, il "vin' nó".


 Alcune foto:


La cottura delle castagne

La cottura dei necci

 

Associazione Culturale "Antico Borgo Gualdo"
Via Comunale per Gualdo 1964 Gualdo (LU)
Tel. 327 6398334 E-mail: gualdoanticoborgo@hotmail.it